Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

domenica 28 febbraio 2016

Ciambellone all'Acqua - Base Leonardo Di Carlo

Non si possono sempre fare creme, torte cremose e cioccolatose.... sono certo più belle e sicuramente danno più soddisfazione...ma danno anche tante calorie, e poi ci vuole più tempo a realizzarle...e quindi...la voglia di pasticciare c'è sempre...come conciliare??? 

ecco qua un bel ciambellone...e per di più all'acqua...

Veloce, buono soffice e leggero....

La ricetta base è del Maestro Leonardo Di Carlo, ma ho modificato le farine, lo zucchero e aggiunto all'interno delle nocciole sminuzzate...

Ingredienti per circa 900 gr di composto:

150 gr Uova intere
240 gr Zucchero di canna (originale semolato) ma attenzione lo zucchero di canna ha granelli più grossi e quindi bisogna accertarsi di averlo sciolto tutto
1 gr Bacca Vaniglia
5 gr Buccia di limone grattugiata
1.5 gr Sale fino
120 gr Olio di Riso (originale Olio di mais)
125 gr Acqua
100 gr Farina Debole Tipo 1
100 gr Farina di Farro (originale solo farina Debole Tipo 00)
50 gr Fecola di patate
7.5 gr Lievito chimico

Nocciole sminuzzate

Montare in planetaria le uova con lo zucchero, la vaniglia, la buccia di limone e il sale. A seguire unire a filo l'olio e l'acqua. Con una spatola aggiungere le farine setacciate con il lievito, mescolando delicatamente ma decisi dal basso verso l'alto e infine delle nocciole sminuzzate passate prima nella farina.
Mettere il composto (che sarà piuttosto liquido) nello stampo e poi in forno (pre-riscaldato) a 170° ventilato o 180° statico. Io ho cotto per circa 45 minuti di cui gli ultimi 15 a valvola aperta

Sformare delicatamente e far freddare su una griglia, poi decorare a piacere....

Ottimo per la colazione e la merenda...ma anche dopo cena 









2 commenti:

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...