Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

mercoledì 2 marzo 2016

Panna cotta al caffè con biscotto alla cannella - Ricetta di Loretta Fanella

Un dessert al piatto speciale, buonissimo e profumatissimo... per chi ama la cannella e il caffè è il dolce ideale... La frolla non è una comune frolla, ma è davvero molto friabile; ciò perchè essendo un dessert al piatto, deve poter essere facilmente tagliato con la forchetta... 
Un dolce da gustare dal primo affondo della forchetta....





FROLLA ALLA CANNELLA

Ingredienti

275 gr Burro morbido
90 gr Zucchero a velo
10 gr Tuorli
250 gr Farina debole
25 gr Amido di mais
25 gr Fecola di patate
4 gr Sale
5 gr Cannella in polvere

Procedimento

Montare il burro morbido con lo zucchero in planetaria. Aggiungere i tuorli, il sale e la cannella. Terminare con le farine setacciate, mescolando delicatamente l'impasto per non smontarlo troppo. Si può utilizzare subito o dopo averla fatta riposare in frigorifero per un paio d'ore. La frolla farà da base alla panna cotta pertanto i tempi di cottura (175°) varieranno in funzione della dimensione/spessore scelto. Vista la massima friabilità della frolla, dovuta all'alta quantità di burro, il consiglio è di stenderla con il mattarello tra due fogli di carta forno e farla riposare in frigo un paio d'ore almeno, dopodichè togliere il foglio superiore e cuocere così com'è. Appena avrà raggiungo una colorazione caramello, togliere e mettere ad intiepidire sul piano di lavoro per 2/3 minuti e solo a questo punto coppare le forme desiderate e far freddare completamente. Se si vuole utilizzare come tartelletta, prima di metterla in frigo, stenderla nelle forme con il sac a poche.

PANNA COTTA AL CAFFE'

Ingredienti

200 gr Panna fresca
50 gr Caffè espresso
65 gr Zucchero
1 gr Sale
4,5 gr Colla di pesce reidratata in 22.5 gr di acqua (5 volte il peso della colla di pesce)

Procedimento

In una pentola mettere 2/3 della panna, lo zucchero, il sale e lasciar scaldare giusto il tempo di sciogliere lo zucchero, arrivando a una temperatura compresa tra 50 e 60° massimo. Togliere dal fuoco, aggiungere la panna restante e unire la colla di pesce e il caffè. Porre negli stampini desiderati e lasciar freddare in frigorifero per 3 ore e poi congelare così da staccarli più facilmente.
Decorare a piacere con cannella, cacao in polvere e chicchi di caffè.

La cena avrà un passo in più.....

2 commenti:

  1. Cosa è la farina debole? sotto che nome si trova in vendita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le farine deboli sono quelle per crostate per intenderci (nella tabella ha una % bassa di proteine (9-10%)... comunque se vedi nella ricetta "farina debole" è in arancione...se ci clicchi sopra ti apre il post dell'approfondimento relativo..è così su ogni ricetta..tutte le parole in arancione riportano a un link di spiegazione.....

      Elimina

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...