Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

martedì 3 maggio 2016

Confettura Kiwi, vaniglia e cardamomo - da una ricetta di Leonardo Di Carlo

Il bello di pasticciare è anche quello di realizzare qualcosa che comunemente non si trova negli scaffali dei supermercati o negozi in genere....chiudere gli occhi e immaginarsi che gusto avrà una certa combinazione di ingredienti a cui non avresti mai pensato...il profumo..

Così è nata questa confettura....leggendo una ricetta del Maestro Di Carlo e immaginandomi il sapore del kiwi con l'aggiunta del cardamomo...

Bè il risultato è stato ottimo....un profumo e un sapore davvero notevoli!!!! da rifare quanto prima.... 

Ed è anche stato il primo esperimento fatto con il rifrattometro...ovviamente potete farla anche senza questo strumento...verrà benissimo lo stesso...

Ingredienti:

1000 gr Kiwi sbucciati, senza torsolo bianco e tagliato a pezzetti
450 gr Zucchero semolato
1 baccello vaniglia
3 gr semini di Cardamomo
8 gr Pectina 
50 gr Zucchero semolato
15 gr Succo di limone

In una pentola mettere il kiwi e la prima parte di zucchero. Chiudere bene e lasciare in frigo per un paio d'ore.
Portare quindi a leggero bollore, aggiungere la vaniglia e il cardamomo e riporre tutta la notte in frigo, coperta.
Il giorno dopo mescolare, unire la seconda parte di zucchero insieme alla pectina, e aggiungere alla frutta.
Cuocere fino a 55° Brix (più o meno si raggiungono a 103°C), e comunque fino alla densità desiderata.
Togliere dal fuoco, aggiungere il limone e invasettare come usuale.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...