Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

domenica 12 giugno 2016

Geleè alla pesca e anice stellato

Non pensavo che le geleè di frutta mi sarebbero mai piaciute. 

Mi sono ricreduta e oltre che belle esteticamente, molto decorative, sono anche davvero buone.

Queste sono a forma di sfere ma in realtà basta avere qualche stampo, anche per cioccolatini, e possiamo farle come più ci piacciono.

Gelatine di pesca all'anice stellato

Ingredienti per circa 500 gr di gelatina di pesca

413 gr purea di pesca al 10% (circa 380 gr di pesche frullate con gr 38 di zucchero)
8.2 gr anice stellato
56 gr miele arancio
15 gr succo di limone
82 gr colla di pesce

Scaldare la purea di frutta a 70°, quindi aggiungere l'anice stellato e lasciare in infusione per 15 minuti. Filtrare, unire il miele e il succo di limone e infine la colla di pesce ammollata in acqua pari a 5 volte il suo peso e fusa al microonde. Filtrando avrete una quantità molto inferiore di purea residua, quindi se ne servono 500 gr residui, dovrete calcolare una quantità maggiore di purea di frutta.
Ricordate che la colla di pesce va inserita nel liquido a una temperatura non al di sopra di 60° e non inferiore ai 16°
Mescolare quindi e versare negli stampini e riporre in freezer per far congelare. Alcune ore prima di montare la crostata, tirare fuori le semisfere dallo stampo e unirle due a due formando delle sfere intere; quindi rimettere in freezer.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...