Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

domenica 10 luglio 2016

Crostatine di farro e zucchero Muscobado


Troppo caldo per usare il forno o i fornelli per più di un quarto d'ora....ma non può passare un weekend così inosservato...e allora un giusto compromesso...


Mi hanno regalato della confettura fatta in casa alle prugne e io ci ho aggiunto una frolla...però una frolla con farina di farro e usando zucchero muscobado.

Si è rivelato un ottimo abbinamento!!! un dolcino veloce, semplice, ma davvero buono...

Ingredienti per 1 kg di frolla:

272 gr Burro
455 gr Farina di farro biologico
0.9 gr Bacca di Vaniglia
3.60 gr Buccia di limone
4.50 gr Sale fino
81.80 gr Tuorli
181.80 gr Zucchero muscobado

Procedimento: (Metodo Sabbiato)

Mettete in planetaria, con la foglia, il burro morbido a tocchetti (a circa 14° gradi), la farina, la bacca di vaniglia, la buccia di limone e il sale e iniziate ad impastare. Aggiungere poco per volta i tuorli e a seguire lo zucchero muscobado. Impastare il minimo indispensabile ad ammassare gli ingredienti poi rovesciare su carta forno. Stendere un pò e lasciare in frigo a riposare per minimo 2 ore, meglio se tutta una notte. Al momento dell'utilizzo, reimpastare la frolla quel tanto che basta per renderla lavorabile, poi stenderla e metterla in teglia.
Io ho cotto i gusci in bianco e a parte le striscioline decorative, mettendo la confettura una volte che i gusci si sono freddati; potete però sceglire anche di cuocerli già farciti con la confettura.

Se decidete di cuocere i gusci in bianco, ricordate che per evitare che si deformi in cottura dovete imburrare solo la base della teglia, stendere la pasta, bucherellarla e passarla in freezer per 5/10 minuti. Coprirla quindi con carta forno e fagioli secchi o sale grosso e via in forno per una decina di minuti; togliere la copertura e terminare la cottura.
Cuocere con valvola aperta (o con lo sportello leggermente aperto) per non far accumulare vapore all'interno.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...