Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

giovedì 21 luglio 2016

Luigi Biasetto

L'ho incontrato al Sigep di Rimini lo scorso gennaio 2016. Purtroppo non era un corso, ma "semplicemente" la presentazione del suo libro... eppure in un'oretta di intervista è riuscito a far passare tanti di quei consigli, aneddoti e suggerimenti.... decisamente un grande!!!

E la sua storia lo dimostra... E' diplomato Maitre Patissier Chocolatier, Confiseur Galcier; ha studiato presso i più importanti laboratori di Bruxelles e partecipa, vincendo, a vari concorsi internazionali.

Già nel 1995 è membro dell'AMPI.


Nel 1997, partecipa con la squadra italiana per la alla Coupe du Monde de Patisserie di Lione...la prima vittoria italiana!!!! E' in questa occasione che, in squadra con Gianluca Mannori e Cristian Beduschi, realizzano la Torta Setteveli, torta la cui ricetta è a tutt'oggi coperta dai diritti di proprietà, ma che vanta tantissimi tentativi di "copiatura". Si sa che sia composta da una mousse al cioccolato fondente, bavarese alle nocciole pralinate e sette strati di cioccolato croccante, savoiardo al cioccolato e gianduia ai cereali.


Ha occasione anche in seguito di allenare la squadra italiana in altre manifestazioni internazionali,

E' docente negli Istituti tra i più importanti in Italia, è consulente di settore nell'ambito della scelta e l'utilizzo di materie prime e per la messa a punto delle nuove attrezzature; oltre a ciò è autore e co-autore di importanti libri e video sulla pasticceria.

Nel 2006 è "Pasticcere dell'anno".

Nel 1998 apre a Padova la Pasticceria Biasetto che nel 2007 vince il premio Illy Caffè come miglior bar d'Italia.
La pasticceria ha il proprio marchio registrato ed è oggi garanzia di prodotto di qualità.
Nel laboratorio collaborano giovani provenienti da tutta Italia, che apprendono tecniche di produzione, a selezionare la materia prima e a mettere in pratica il famoso "Metodo Biasetto" che da nome al libro che stava presentando al Sigep. E a tutt'oggi, nel suo laboratorio continuano a sperimentare per cercare sempre più di ottimizzare costi, tempi e preparazioni.

Nel 2007 entra a far parte dell'Associazione internazionale Relais Dessert, mentre l'anno successivo apre la pasticceria Biasetto anche a Bruxelles, che apre la strada all'Atelier Biasetto, nuovo laboratorio di produzione.

Per vedere il sito internet cliccare qui sotto

www.pasticceriabiasetto.it/

Torta SetteVeli


2 commenti:

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...