Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

domenica 23 ottobre 2016

Corso Francesco Favorito - Il Natale secondo Francesco Favorito - 22-23/10/2016 - Scuola TuChef - Roma

Ed è già Natale!!!! Come?? è ancora caldo???

meglio, la lievitazione ne guadagna!



Ieri e oggi, alla Scuola TuChef di Roma, il Natale è arrivato, ma non solo Natale, una bella colazione vogliamo farla?








Pandori, panettoni, veneziane, vicentine, cornetti e danesi... un mondo dove la magia della lievitazione la fa da padrone con i profumi del lievito madre, degli aromi agrumati, di vaniglia ma anche cannella e cioccolato...














Ma non ci accontentiamo dei "semplici" pandori e panettoni....no...e così sono nati pandori all'Asti e i panettoni al Chianti e ne abbiamo fatti talmente tanti che non ci bastavano gli stampi, così il pandoro è stato reinventato in forme diverse,














il panettone è diventato anche plum-cake...


e sono stati anche arricchiti con crema pasticcera  


L'artefice di queste magie?? il Maestro Francesco Favorito ovviamente.


Ha il potere di far sembrare tutto facile...ma facili lo sappiamo bene che non lo sono proprio i grandi lievitati.. eppure ci sono venuti degli impasti spettacolari.
Un nuovo modo per me di inserire gli ingredienti che, salvo imprevisti, dovrebbe rendere più "facile" impastare un panettone. 

Certo mi è anche venuta la fantasia di portarmi via la planetaria della scuola...peccato non si poteva!!
Ma vedrò di ricavare il massimo dalla mia...che già trema al pensiero!! 

A proposito.. ho anche visto una professionale impastatrice con braccia tuffanti












Come detto non solo Natale, ma anche qualcosa per delle colazioni memorabili!! E per la prima volta ho visto dal vivo la sfogliatura, ovvero quel procedimento che porta a ricreare ad esempio quei bei cornetti fragranti oppure dei croccanti e friabili danesi...























Proverò anche questi ora che li ho visti fare dal Maestro... 

Insomma non sentite questo bel clima natalizio???




Ultimo ma non ultimo... un bel gruppo di persone che magari ogni tanto si sono lette su Facebook, oppure che non si sono mai sentite, ma che si sono trovate immediatamente bene tra loro nella condivisione di questa bellissima passione....

Un grazie va innanzitutto al Maestro, il quale non si è mai risparmiato e anzi, ci ha spiegato e aiutato all'inverosimile; un altro grazie va ai due assistenti d'eccezione (nel senso di eccezionali) nonchè amici Chiara Donati (a cui anche oggi ho rubato qualche foto) e Sandro Cellini.



4 commenti:

  1. Ad un certo punto delle foto mi sono dovuta fermare per riprendere fiato!!!! Che robba (con due b alla romana...ma sono anche poche!)..
    Non saprei che scegliere, assaggerei tutto dal primo all'ultimo....però per me il signore dei dolci natalizi rimane sempre il Panettone, quello con uvetta e canditi. Il 10 e lodo delle foto lo vince la foto della pasta sfogliata, non tanto per la foto ma per il capolavoro che mostra!!!
    Brava Alessia!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Fausta <3 Sono contenta ti sia piaciuto il riassunto e le foto... Guarda anche noi abbiamo alla fine assaggiato tutto...l'imbarazzo della scelta e la voglia di sentire i sapori... La sfogliatura infatti è fantastica, ma stiamo parlando di illustre Maestro :D

    RispondiElimina
  3. Accidenti Alessia con tutto questo ben di Dio la bava alla bocca è assicurata! Devo provvedere! Bravissima e complimenti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah.... Ivan, come darti torto?? Grazie mille!!!!!

      Elimina

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...