Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

domenica 29 gennaio 2017

Le origini delle Castagnole

Dolci morbidi la cui forma ricorda quello delle castagne.

E' un dolce tipico del Carnevale, conosciuto anche come "favette".

La sua ricetta è molto antica, ovviamente nel tempo ha subito modifiche e adattamenti; ne sono state rinvenute ben 4 versioni in un manoscritto risalente al '700 trovato nell'Archivio di Stato di Viterbo. Una delle 4 versioni prevede la cottura in forno e non fritta, per cui l'attuale versione "light" della ricetta non è poi così recente, nè una forzatura per consentire di mangiarle a cuor leggero.

Gli ingredienti principali sono uova, burro, zucchero e farina e vengono fritte in olio bollente.

Poi ci sono notevoli varianti: alchermes, miele, lievito, rum o altri liquori che le rendono più soffici e spugnose, al cioccolato, ripiene con pasticcera o panna, al forno.

Questo dolce di carnevale è diffuso soprattutto nel centro-nord dell'Italia: Liguria, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Umbria meridionale, Abruzzo, Veneto e Lombardia.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...