Post in evidenza

BenVenuti

Benvenuti nel mio neonato blog!!!!  Ormai le foto, gli appunti e le informazioni stavano diventando troppe per una pagina di Facebook, ...

lunedì 6 febbraio 2017

Glutammato monosodico


Il glutammato monosodico è il "sale di sodio dell'acido glutammico", ovvero uno dei 23 amminoacidi naturali costituenti le proterine.
Uno degli amminoacidi più abbondanti in natura e lo troviamo in alimenti come: latte, pomodori, funghi, oltre ad alcune alghe utilizzate nella cucina giapponese.
Il cibo che più ne contiene è il parmigiano: 1.2 gr ogni 100 gr di prodotto.

E' stato scoperto nel 1908 dal chimico giapponese Kikunae Ikeda proprio nell'alga più comunemente usata nella loro cucina.

E' utilizzato come esaltatore di sapidità.

Nell'industria alimentare è usato come additivo identificato con E621 ed è l'ingrediente principale dei dadi da brodo e dei preparati granulari per il brodo.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nella sezione commenti. Fate pure tutte le domande, risponderò entro il giorno seguente...